Morinesio - Santuario di Santa Maria di Morinesio - Ruata Valle - Cucchiales - Morinesio

Tempo di percorrenza: 1,5-2h
Difficoltà: facile, seguire le indicazioni della palinatura.
Dislivello: 120m

 Quella che in estate è una facile passeggiata attorno a Morinesio, in inverno si trasforma in un incantato itinerariofra le borgate innevate.
Si consiglia di partire dalla strada che costeggia la parte alta di Morinesio e che raggiunge ad est il Santuario di Santa Maria di Morinesio; da qui scendere seguendo le indicazioni per Ruata Valle. Salendo fra le case della borgata, prendere il sentiero che riporta verso Morinesio; ricongiunti alla strada asfaltata, al tornante immettersi nel sentiero che nel bosco raggiunge Cucchiales. Superata la chiesetta all'ingresso della borgata, risalire fra le case fino a raggiungere la stradina (pilone) che rientra pianeggiante a Morinesio.

Morinesio - Cucchiales - Costa del Lusier - Pendici del Monte Bettone

Tempo di percorrenza: 3-4h
Difficoltà: escursionistica
Dislivello: 370m

Dalla strada che costeggia la parte alta di Morinesio, proseguire ad ovest in direzione di Cucchiales. Da qui prosegguire sul sentiero che entra nel bosco di larici e che risale e attraversa la Costa del Lusier; dopo un tratto in salita, l'itinerario diventa pianeggiante fino a raggiungere, in prossimità di un tornante, la strada che collega Rio Martino a Elva (in caso di forte innevamento non viene aperta al traffico).
Al terzo tornante (il secondo che svolta a destra), un breve tratto di sterrata in leggera discesa porta ad una baita di pastori con un bellissimo panorama sulle pareti a picco del Monte Bettone, sul vallone di Elva e sul Monte Chersogno. Ritornati sulla strada per Elva, volendo si può proseguire fino al Colle Bettone, con vista panoramica sulla Valle Maira.
Per il rientro, seguire il percorso dell'andata.